Art. 23

Nessuna prestazione personale o patrimoniale può essere imposta se non in base alla legge.

Art. 53

Tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva.
Il sistema tributario è informato a criteri di progressività.
Home Home Home Home Home Home Home

News

Nuovo servizio di verifica delle partita IVA

Nuovo servizio di verifica delle partita IVA: https://telematici.agenziaentrate.gov.it/VerificaPIVA/Scegli.jsp

Il modello di accordo proposto dal CNF

Alleghiamo il modello di accordo con il cliente proposto dal CNF

Il codice deontologico forense.

La deontologia forense

Sul sito della Serit i moduli di rateizzazione.

Moduli di rateizzazione.

Prassi e Giurisprudenza

La cassazione sulla discrezionalità dell’imprenditore nella determinazione della competenza economica

Con l’, ordinanza del 18-10-2017, n. 24547 la Sez. V della Corte di cassazione ha statuito che “E’ certamente pacifico che il principio generale di imputazione sia quello dell’esercizio di competenza, per cui, anche qualora la componente di reddito emerga materialmente in un momento successivo, essa va imputata all’esercizio precedente. In particolare, proprio in riferimento ai […]

La Cassazione sulla detrazione dell’IVA in caso di omessa presentazione della dichiarazione

La Corte Cass., Sez. VI – 5 civ., ordinanza del 24-10-2017, n. 25159 ammette indirettamente la detrazione dell’IVA sugli acquisti anche in caso di omessa presentazione della dichiarazione rilevando che “fatta salva, nel successivo giudizio di impugnazione della cartella, l’eventuale dimostrazione, a cura del contribuente, che la deduzione d’imposta, eseguita entro il termine previsto per […]

La Cassazione sugli atti impugnabili in via facoltativa

Con l’ordinanza 26129 del 2.11,2017 la Corte di Cassazione sez. VI ha statuito che«In tema di contenzioso tributario, l’impugnazione da parte del contribuente di un atto non espressamente indicato dall’art. 19 del d.lgs. n. 546 del 1992, il quale, tuttavia, abbia natura di atto impositivo .., è una facoltà e non un onere, il cui […]

La Cassazione sulle società estinte

Con l’ordinanza del 2.10.2017 n. 23029, la Corte ha ribadito, con riferimento sia a diverse tipologie di enti collettivi (società di capitali, società di persone, associazioni non riconosciute) che a diverse tipologie di atti (avvisi di accertamento, cartelle di pagamento), che “in tema di contenzioso tributario, la cancellazione dal registro delle imprese, con estinzione della […]